Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Adriano Favole: Gaia e l`Antropocene

L'antropologo Adriano Favole si interroga sui limiti della "cultura" umana - che è parte integrante della "natura" umana - quando questa corre il rischio di modificare lo stesso ecosistema che dà sostentamento all'Homo sapiens come a tutti gli esseri viventi. E lo fa partendo da due concetti - "Antropocene" e "Gaia" - che si riferiscono alla Terra solo in una sua parte specifica, quella costituita da relazioni di interdipendenza tra gli esseri viventi e tutti i fattori non biologici che consentono la vita. L'intervista è stata realizzata durante il festival "Dialoghi sull'uomo edizione 2017, a Pistoia dal 26 al 28 maggio.

 

http://www.dialoghisulluomo.it/

 

 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo