Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Bronner: una democrazia di creduloni

Il sociologo francese Gerald Bronner ci spiega cosa intende con "democrazia dei creduloni". Nonostante il web abbia reso i contenuti meno gerarchici e più "democratici" rispetto al passato, Internet ha reso anche più ampia e solida la tendenza a credere a certe informazioni e notizie che hanno poca o nulla attendibilità. Da cosa è data questa tendenza? Qual è la differenza tra "credere" e "conoscere"? In che modo si privilegia una notizia "emotiva" rispetto a una "razionale"? Perché, in tal senso, i social media visivi stanno avendo sempre più presa rispetto a quelli scritti?

Intervista realizzata durante BergamoScienza 2016: https://www.bergamoscienza.it/it

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo