Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Davide Longo. Incontro sulle distopie

 

Incontro sulle distopie: Il futuro non è più quello di una volta (Castelsardo 2018)

Tre autori dialogheranno sul tema delle distopie a partire dalla enigmatica sentenza "Il futuro non è più quello di una volta" e dalla loro personale immagine del futuro descritta nei loro libri: Luca Doninelli con Le cose semplici (Bompiani, 2015), Bruno Arpaia con Qualcosa, là fuori (Guanda, 2016) e Davide Longo con L’uomo verticale (Fandango, 2010).

Davide Longo (1971) vive a Torino dove insegna scrittura presso la Scuola Holden. Tra i suoi romanzi ricordiamo, Un mattino a Irgalem (Marcos y Marcos, 2001), Il mangiatore di pietre (Marcos y Marcos 2004), L’uomo verticale (Fandango, 2010), Maestro Utrecht (NN 2016), Ballata di un amore italiano (Feltrinelli 2011), Il caso Bramard (Feltrinelli 2014) e Così giocano le bestie giovani (Feltrinelli 2018).

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo