Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Hans-Georg Gadamer: Platone e la politica. Aforismi

Il filosofo Hans Georg Gadamer (Marburgo 1900 - Heidelberg 2002) parla della dottrina platonica dello Stato contenuta ne "La Repubblica", mettendola in rapporto con la posizione sociale di Platone e con la sua vita pubblica. Platone si è servito di un'utopia per dare un'idea di quello che non andava bene ad Atene così come nelle altre città greche.

Per esempio, quando propone la proprietà comune delle donne e dei figli, non dobbiamo pensare a una concreta realizzazione di una simile comunità, ma piuttosto a una forma di critica del paternalismo e del nepotismo imperanti nella vita politica ateniese. Per Gadamer La Repubblica di Platone si dovrebbe leggere alla maniera de I viaggi di Gulliver di Jonathan Swift, come una critica del malgoverno, che sviluppa anche un programma educativo, non privo di ironia. Esprimere opinioni politiche in forma utopica e ironica era, nella Grecia di allora, un modo per sfuggire alle conseguenze pericolose di una critica esercitata in modo diretto.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo