Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Karl Marx il filosofo del Manifesto del Partito Comunista

Nasce a Treviri Karl Marx. Dopo aver ricevuto una educazione ispirata a valori razionalistici e liberali, si dedica al giornalismo politico, come caporedattore della «Gazzetta renana», ma, nel 1843, è costretto a trasferirsi a Parigi a causa della chiusura del giornale da parte del governo prussiano.

Nella capitale francese, Marx conosce Engels, con il quale stringe un'amicizia che durerà tutta la vita. Aderisce al partito comunista, e, nel 1847, viene incaricato, insieme a Engels, di elaborare per la Lega dei comunisti un documento teorico-programmatico, il Manifesto del partito comunista, edito nel 1848. Nel 1867 pubblica il primo volume del Capitale, mentre il secondo ed il terzo volume appariranno postumi nel 1885 e nel 1894.

Karl Marx muore a Londra il 14 marzo 1883.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo