Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Quel genio di Einstein

 

Ma lo sapevate che Albert Einstein fino ai tre anni compiuti non diceva neppure una parola? E che i genitori erano persino preoccupati che non fosse abbastanza intelligente? I maestri non facevano altro che rimproverarlo per quel suo brutto vizio: faceva troppe domande!

Volete sapere la prima domanda da cui tutto incominciò? Era una bella giornata e il piccolo Albert andava in bici per la campagna: «E se uno riuscisse a montare in sella a un raggio di sole?» si disse a un tratto, guardando la luce che correva verso la terra. Così inizia questa Graphic Novel a che Donzelli pubblica nella collana Album Fiabe e Storie, e così inizia la grande avventura di Albert Einstein all'interno dei misteri del mondo. Un'avventura raccontata ai più piccoli dalla penna di Jennifer Berne e dalle illustrazioni di Vladimir Radunsky.

 

Gli Autori:

Vladimir Radunsky, artista russo naturalizzato americano che vive tra New York e Roma, ha pubblicato più di una trentina di libri per l’infanzia, tradotti in una decina di lingue. Tra i numerosi premi, vinti negli Stati Uniti e in Europa, quello di Best Illustrated Book of the Year dalla «New York Times Book Review». Alcuni dei suoi titoli figurano nella lista dei best seller

del «New York Times». Autore raffinato, Radunsky ha portato nei libri illustrati anche i versi delle avanguardie poetiche russe degli anni venti e del Premio Nobel Josif Brodskij, così come le ballate di Woody Guthrie. Per la Donzelli editore ha illustrato Consigli alle bambine di Mark Twain (2010).

 

Jennifer Berne è una popolare autrice americana di libri per ragazzi. La sua passione per i segreti dell’universo e gli scienziati che li hanno svelati è il filo che tiene insieme questo ultimo su Einstein a tanti altri tra cui il pluripremiato dedicato a Jacques Cousteau, l’esploratore e oceanografo francese.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo