Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Lo speciale: International Summer School of Higher Education in Philosophy

Fondata da Elio Matassi, l'ottava edizione della International Summer School of Higher Education in Philosophy si svolge a Castelsardo (Sassari) dal 24/06 al 21/07 2016, presso l'Hotel Pedraladda, ed è divisa in 3 sessioni.

La prima sessione (24/06 - 26/06) è dedicata alle figure dell’estremo nella letteratura.

Programma
Venerdì 24 giugno 2016
10.00 relazione del prof. Marco Moschini (Università di Perugia), Max Milner: l’inverso del visibile nella letteratura religiosa e mistica. Riflessioni sull’ombra.
11.00 relazione del prof. Silvano Zucal (Università di Trento), “Bello è non essere nato”: la tragica/estrema verità del Sileno 
12.15 relazione del dott. Giacomo Petrarca (Univ. Vita-Salute San Raffale di Milano), Edmond Jabès: la domanda estrema, ovvero, la possibilità dell’interrogare.

Sabato 25 giugno 2016
10.00 relazione del dott. Davide Grossi (Istituto Italiano per gli studi storici), La forma dell’estremo. Logica dell’effetto barocco: Marino, Basile, Imbriani, D’Arrigo.
11.00 relazione del prof. Massimo Donà (Univ. Vita-Salute San Raffale di Milano), Figure dell’estremo in Melville – Achab e Bartleby. Diversi, ma ineludibili “naufragi”.
12.15 relazione del prof. Carmelo Meazza (Università di Sassari), Ancora sulla lettera rubata di Poe

Domenica 26 giugno 2016
10.00 relazione della prof.ssa Simonetta Sanna (Università di Sassari), “Die Kommandeuse”(1954) di Stephan Hermlin: alle radici della colpa
11.00 relazione della Prof.ssa Enrica Lisciani Petrini (Università di Salerno), Il perturbante. L’“estremo” nel quotidiano
12.15 relazione del prof. Francesco Valagussa (Univ. Vita-Salute San Raffale di Milano), Senza qualità. Musil e l’estremo

Condividi lo speciale