Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Speciale Cartesio

Con Cartesio (La Haye, Touraine 1596 - Stoccolma, 1650), secondo Hegel, è nato il pensiero moderno perché la soggettività diventa il valore nuovo del pensiero, attraverso lo spostamento dell’asse filosofico dell’essere dalle cose verso il soggetto pensante di fronte ad esse.

Definito il fondatore del Razionalismo, la corrente di pensiero che considera la ragione lo strumento per arrivare alla verità, Cartesio ha segnato la differenza con il Medioevo inaugurando un uso diverso della ragione, istruita dalla conoscenza scientifica, una ragione che fa perso sulle scienze.

In questo speciale un’intervista dell’Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche al filosofo francese Paul Ricoeur (Valence, 1913 – Châtenay-Malabry, 2005), una lezione di Maurizio Ferraris per il Caffè filosofico e una puntata di Zettel in cui il suo pensiero viene messo in relazione dallo stesso Ferraris e da Mario De Caro con quello di un altro filosofo francese vissuto nel XX secolo, Jean Paul Sartre.