Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Hegel, il filosofo idealista

 

Viene alla luce, a Stoccarda, uno dei padri dell’ idealismo: il filosofo tedesco Georg Wilhelm Friedrich Hegel. Autore della Fenomenologia dello spirito, pubblicata nel 1807, sostenitore di una filosofia che si propone un superamento della concezione kantiana, nel 1818, viene chiamato a insegnare all’Università di Berlino.

Ha inizio il periodo del suo massimo successo. Hegel muore a Berlino il 14 novembre 1831. I suoi corsi: Lezioni sulla filosofia della storia, Estetica, Lezioni sulla filosofia della religione, Lezioni sulla storia della filosofia, verranno pubblicati postumi.